STAND – Gruppi di Ricerca 2020 – Finanziato sul POR FESR 2014-2020

Lazio_Innova

Il Progetto STAND nasce dalla collaborazione tra le università Roma Tre e Sapienza, con l’obiettivo di migliorare gli strumenti di previsione, analisi e monitoraggio degli effetti indotti dalla realizzazione di opere in sotterraneo sul patrimonio storico-architettonico. Troppo spesso, infatti, la realizzazione di scavi in area urbana soffre di un incremento dei costi e dei tempi di realizzazione per effetto delle opere di monitoraggio e mitigazione del rischio delle costruzioni di superficie, vieppiù in presenza di edifici monumentali. Allo scopo di garantire la tutela e la preservazione delle costruzioni storiche, il progetto si propone di rinnovare le procedure di progetto e realizzazione delle opere in sotterraneo attraverso un affinamento degli strumenti di previsione degli effetti indotti dagli scavi sulle strutture e delle tecnologie di monitoraggio per una maggiore tutela dei fabbricati storici ed una riduzione dei costi a carico delle Amministrazioni e delle Imprese coinvolte.

Partners:

Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica Sapienza Università di Roma

Link identifier #identifier__160201-1Link identifier #identifier__95054-2Link identifier #identifier__61652-3Link identifier #identifier__155960-4
mcristiano 23 Settembre 2021