La cybersecurity per la protezione dei sistemi di controllo nell’industria 4.0 e nelle infrastrutture critiche

Cerimonia di consegna dei Diplomi del Master

Il 28 gennaio 2022 si svolgerà presso la Sala Conferenze del Dipartimento di Ingegneria di Roma TRE (via Vito Volterra 61) la cerimonia di consegna dei diplomi di Master. La cerimonia sarà preceduta da una serie di interventi.

Per seguire la giornata utilizza questo link: Link identifier #identifier__40044-1https://tinyurl.com/masterromatre

AGENDA

10:00 Benvenuto
  • Stefano Panzieri – direttore del Master
10:10 Saluti istituzionali
  • Andrea Benedetto – Direttore del Dipartimento di Ingegneria – Roma Tre
  • Alessandro Toscano – Prorettore al trasferimento tecnologico – Roma Tre
  • Paola Rocco – Ordine degli Ingegneri della provincia di Roma
  • Matteo Lucchetti – Comptetence Center Cyber 4.0

10:30 L’agenzia per Cybersicurezza Nazionale. Prospettive di sviluppo.

  • Roberto Baldoni – Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale
11:00  Sistemi di controllo industriali: le nuove sfide della cybersecurity
  • Raoul Chiesa – Security Brokers – Global Cyber Defense & Security Services
  • Selene Giupponi – Managing Director Europe – Resecurity Inc. – Founder of Women4Cyber Italy
11:20 Certificazioni di prodotto sulla cyber security – cosa sta facendo l’Europa?
  • Luisa Franchina – presidente AIIC
11:40 Interventi delle aziende
  • Marco Molinaro – Accenture
  • Umberto Cattaneo – Schneider Electric
  • Gabriele Mancuso – Siemens
  • Enzo Maria Tieghi – Servitecno
  • Mirko Vincenti – Beckhoff

 

12:00 Consegna dei Diplomi

 

 

________________________________________________________________________________

ATTENZIONE: IL MASTER SARA’ NUOVAMENTE ATTIVATO NELL’ANNO ACCADEMICO 2022-23

image 39181

direttore prof. Link identifier #identifier__43523-1Stefano Panzieri

Con il diffondersi di internet in ambito industriale ogni dispositivo connesso alla rete, sensore, server o altro tipo di periferica, è un potenziale punto di attacco.  L’approccio per la protezione di tali infrastrutture in ambito Operational Technology (OT) è complesso e non può essere lo stesso adottato per i sistemi IT. La sicurezza in ambito OT, di fatto, si deve concentrare anche sulla sicurezza fisica (safety), sull’affidabilità (reliability) e sulla produttività (productivity), parametri evidentemente diversi da quelli della sicurezza informatica. E’ chiaro che un approccio alla cybersecurity per la protezione dei sistemi di controllo  necessita di strumenti e modalità operative del tutto particolari che devono essere studiati e messi in atto con un’attenzione maggiore.

Il Link identifier #identifier__165665-2Dipartimento di Ingegneria di Roma Tre, selezionato dal Ministero dell’Università e della Ricerca tra i 180 Dipartimenti di Eccellenza, svolge attività di ricerca al massimo livello internazionale in molti settori dell’ingegneria e delle scienze di base, con collaborazioni e finanziamenti da tutto il mondo. Il Dipartimento è da tempo attivo con la sua offerta di lauree triennali e magistrali in vari settori dell’ingegneria e, dall’anno accademico 2020-21, mettendo a frutto le sue collaborazioni con molte delle aziende del settore dell’Automazione Industriale, presenta un nuovo Master di secondo livello denominato “La cybersecurity per la protezione dei sistemi di controllo nell’industria 4.0 e nelle infrastrutture critiche”.

La cybersecurity per la protezione dei sistemi di controllo

Il Master, progettato insieme ad Accenture e a diverse aziende di Automazione, le quali metteranno a disposizione le loro competenze,  intende formare esperti che comprendano a fondo i sistemi di controllo industriali (PLC) e di supervisione (SCADA) nonché tutto il mondo dell’Industrial Internet of Things (IIoT), e ne possano progettare la sicurezza sotto tutti gli aspetti.

L’iter formativo prevede l’acquisizione di elevate competenze teoriche e pratiche in ambito network security, apparati per il monitoraggio delle reti industriali, treat modeling, penetration test, physical security, analisi e gestione del rischio, cyber security management system ISA99/IEC 62443. Il Master, dunque, intende formare la figura di un esperto nella progettazione e gestione dei sistemi preposti alla tutela della sicurezza e alla protezione del patrimonio informativo e architetturale dei sistemi di controllo industriale e per le infrastrutture critiche. Ulteriori informazioni possono essere trovate sul sito industrialsecurity.it

Borse di studio

Sono previstenumerose borse di studio messe a disposizione dalle aziende e dal Dipartimento di Ingegneria

Aziende partecipanti

image 148367 Link identifier #identifier__171710-3image 189420
image 73572 Link identifier #identifier__140183-4image 49328
Link identifier #identifier__174372-5image 20485 Link identifier #identifier__121076-6image 161561
image 41551 Link identifier #identifier__57156-7image 2109
Link identifier #identifier__66985-8image 179114 Link identifier #identifier__190941-9image 131663

Associazioni e Aziende che patrocinano il Master

Link identifier #identifier__105504-10UNINDUSTRIA Link identifier #identifier__180630-11ANIPLA
Link identifier #identifier__164947-12ANIE Automazione Associazione Italiana Esperti Infrastrutture Critiche
Link identifier #identifier__34368-13ISACA Link identifier #identifier__196862-14Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Link identifier #identifier__196950-15SPS Italia image 38185
Link identifier #identifier__136141-16image 186122

Link identifier #identifier__70252-17free website hit counters

Link identifier #identifier__75476-18Link identifier #identifier__175313-19Link identifier #identifier__18628-20Link identifier #identifier__64905-21
spanzieri 27 Gennaio 2022