VaGAre – Gruppi di Ricerca 2020 – Finanziato sul POR FESR 2014-2020

Lazio_Innova

Il Progetto prende in esame le aree del territorio regionale definite da diverse dimensioni di fragilità: fisica, spaziale, economica e sociale. Lo stato di fragilità è accompagnato da un potenziale culturale, storico, naturalistico e paesaggistico sopito per le carenze nel coordinamento tra i territori. Il nuovo assetto di lavoro “agile” in remoto, a seguito della recente pandemia e l’incremento nella diffusione delle reti tecnologiche hanno determinato un nuovo afflusso di persone verso le aree marginali. VaGAre si confronta dunque con un territorio che deve ristabilire un equilibrio tra città e contesti aggrediti/abbandonati. Il Progetto Intende implementare con un’analisi quali-quantitativa gli indicatori di fragilità e realizzare una piattaforma digitale (webGIS), integrata e people-centred, a vocazione multidisciplinare, che possa indirizzare e supportare le scelte regionali di pianificazione urbanistica, governo del territorio e l’interazione tra imprese locali e gli abitanti.

Partners:

Centro Interdipartimentale FoCuS – Università degli Studi di Roma La Sapienza

 

Link identifier #identifier__36228-1Link identifier #identifier__195943-2Link identifier #identifier__59416-3Link identifier #identifier__168192-4
mcristiano 23 September 2021