PhD Life

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-20087
PhD Life
Il 24 marzo, alle ore 16.30, si terrà il secondo appuntamento con PhD Life, un evento social che mira a rafforzare le interazioni tra i dottorandi del nostro Dipartimento.
Per partecipare è obbligatoria la Link identifier #identifier__38089-1prenotazione.

Interventi
Presentazione senior: Andrea Gasparri. 

Dottorandi:
  • Renzo Fabrizio Carpio 
    • Titolo: "Metodi di stima e controllo per veicoli terrestri autonomi nel Precision Farming"
    • Short abstract: L'agricoltura di precisione è una strategia manageriale basata sulla supervisione, osservazione e misurazione con il fine di formulare una risposta mirata che tenga in considerazione i bisogni culturali delle piante, le caratteristiche biochimiche e fisiche del terreno, e le condizioni ambientali. Riguardo questa tematica, il progetto europeo PANTHEON ha proposto un sistema integrato nel quale un limitato numero di robot raccolgano dati ed eseguano operazioni agricole all'interno di un noccioleto. Lo scopo della mia ricerca è stato sviluppare metodologie di stima e controllo per rendere completamente autonome alcune delle operazioni agricole necessarie all'interno di un noccioleto, come l'identificazione e rimozione chimica dei germogli che si generano alla base dei noccioli
  • Marisdea Castiglione
    • Titolo: "Stima delle matrici di domanda origine destinazione attraverso pattern di attività e land-use"
    • Short abstract:  Avere a disposizione una buona stima della matrice di domanda Origine-Destinazione (OD) è di fondamentale importanza per riuscire a simulare correttamente le condizioni di traffico nei modelli di trasporto. Poiché gli spostamenti nascono dalla necessità di svolgere attività diverse in luoghi diversi, si può infatti pensare alla domanda di trasporto come alla convoluzione di diversi pattern di attività. Lo scopo della mia ricerca è quindi quello di integrare la distribuzione e le caratteristiche delle attività presenti sul territorio nei modelli tradizionali di stima della matrice OD, sfruttando nuove fonti di dati (come i Google Popular Times e i Floating Car Data) per riuscire a replicare al meglio le condizioni di traffico sulla ret
  • Edoardo Rossi 
    • Titolo: “Analisi statistica e partizionale per l’interpretazione di mappe nano-meccaniche ad alta velocità”
    • Short abstract: l’indentazione strumentata consente l’analisi delle performance meccaniche di sistemi materiali con risoluzione alla micro e nano-scala. I recenti sviluppi tecnologici hanno permesso lo sviluppo di nanoindentatori in grado di effettuare mappature su aree estese in tempi estremamente ridotti acquisendo migliaia di dati. L’accesso alle molteplicità di informazioni disponibili non è tuttavia egualmente accompagnato da uno sviluppo consistente di algoritmi e tool di data analysis in grado di indentificare in maniera integrata le fasi meccaniche presenti, operando una discriminazione qualitativa, correlativa e quantitativa delle informazioni relative al singolo test. L’intervento in oggetto presenta alcuni metodi ottimizzati di analisi dati basati su algoritmi integrati statistico/partizionali applicati a sistemi materiali avanzati nella prospettiva di future implementazioni artifical intelligence driven.
    Link identifier #identifier__71601-1Link identifier #identifier__195696-2Link identifier #identifier__47143-3Link identifier #identifier__95682-4